Alonso: "Domani non avremo niente da perdere"

Lo spagnolo minimizza il nono posto in griglia e parla di sforttuna, ma è ottimista per la gara

Alonso:
Ha commesso un errore e l'ha pagato molto caro: poteva essere in vetta alla griglia di partenza del Gp del Belgio e, invece, si ritrova sbattuto in nona posizione, con alle spalle solo il compagno di squadra, Felipe Massa. Per Fernando Alonso le qualifiche con la F138 sono state un calvario... "Siamo stati sfortunati. Quando le condizioni meteo sono così variabili, può succedere di commettere un errore. In Q1 e Q2 abbiamo avuto buon ritmo, e credo che abbiamo anche un buon passo gara in vista di domani. Partendo dietro non abbiamo niente da perdere, abbiamo tutto da guadagnare in una corsa che sarà sicuramente caotica. L'importante sarà prendere le decisioni giuste, perché le condizioni meteo qui cambiano con grande frequenza". Questo è il sunto del pensiero dello spagnolo: nelle dichiarazioni a SKY il ferrarista si è dichiarato ottimista per la corsa, cercando di minimizzare il suo testacoda. Ci sono forti dubbi anche sulle gestione del muretto che non ha saputo portare nemmeno un pilota della Scuderia a lottare per la poe nella fase decisiva della qualifica, vale a dire nel giro della bandiera a scacchi, quando la pista si stava asciugando...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie