Ferrari: più aperta la carrozzeria nel retrotreno

Ferrari: più aperta la carrozzeria nel retrotreno

Sulla SF15-T si è rivista la soluzione che era stata adottata in Malesia: è meno invasiva di quella di altre vetture

La Ferrari nel Gp del Bahrein è tornata ad adottare la carrozzeria più aperta nel posteriore già vista in Malesia (dove Sebastian Vettel ha vinto): la squadra del Cavallino dispone di un ottimo impianto di raffreddamento per cui necessità di minori sfoghi d'aria calda rispetto ad altre vetture, mantenendo una buona efficienza aerodinamica, senza incrementare troppo la resistenza all'avanzamento e consentendo alle SF15-T di raggiungere buone velocità massime.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie