Rosberg: "Domani devo fare una gran partenza!"

Il tedesco è deluso della terza posizione in griglia con la Mercedes: "Non mi aspettavo una Ferrari davanti a me"

Rosberg:

Nico Rosberg dentro si sé è certamente arrabbiatissimo, ma il tedesco è bravo a mantenere il controllo davanti alle telecamere. Il tedesco ha pagato mezzo secondo dal poleman, Lewis Hamilton e, soprattutto, si è lasciato sfilare dalla Ferrari di Sebastian Vettel, per cui si ritrova solo terzo in griglia di partenza nel Gp del Bahrein. La notte nell'Emirato non poteva finire peggio, tanto più che l'anno scorso era in pole position...

"Sono stato un po' uno scemo - ammette ridendo Nico Rosberg - dovevo fare meglio nel giro decisivo, ma ammetto che sono rimasto stupito dal vedere la Ferrari di Sebastian davanti a me. Ho sbagliato delle valutazioni, ma oggi sono solo le prove la gara la disputeremo domani".

Conti di ribaltare la situazione che per te si sta facendo difficile?
"Domani sarà tutta un'altra storia: sarà decisiva la partenza. Cercherò di fare del mio meglio. Sono fiducioso perché c'è il potenziale per fare bene".

Sembri deluso, ma non arrabbiato...
"In questo momento non servirebbe a niente essere furiosi, bisogna cercare di mantenere la calma. O almeno dare la sensazione di riuscirci... Confido nella gara per cambiare le carte in tavola".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie