Vettel e Perez incolpevoli, reprimenda per Kimi

Vettel e Perez incolpevoli, reprimenda per Kimi

I commissari sportivi del Bahrein non hanno comminato pene dopo la toccata con Vettel

Sebastian Vettel non è responsabile di aver causato l'inciente con Sergio Perez e nemmeno il messicano ha chiuso troppo la Ferrari staccando l'ala anteriore della Ferrari che è arrivata alla prima curva con un problema ai freni. Il collegio dei commissari sportivi della Fia, dopo aver sentito i piloti a seguito del contatto avvenuto alla prima curva a dieci minuti dalla fine dalla seconda sessione di libere, hanno deciso, giustamente, di non prendere alcun provvedimento.

Se l'è cavata con una reprimenda anche Kimi Raikkonen che si è reso protagonista di una uscita dai box molto... esuberante, scavalcando una Sauber nella corsia di decelerazione. Il finlandese è stato seguito nell'interperanza anche da Lewis Hamilton.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie