Kvyat si sente a suo agio sotto i riflettori

Kvyat si sente a suo agio sotto i riflettori

Il russo della Toro Rosso è ottavo con la STR9 per la prima volta impegnato di notte

Continua a stupire. Ha la freddezza di un veterano, eppure è solo al suo terzo Gran Premio. E' l'unico teen ager del Circus: Daniil Kvyat è la rivelazione di questo avvio di stagione con la Toro Rosso. Il 19enne russo è ottavo con la STR9 nonostante fosse al debutto nella guida notturna... "Nel complesso, questa è stata una buona giornata per noi: sono riuscito a fare molti giri, senza grossi problemi. Era la prima volta che guidavo sotto i riflettori e mi sono trovato bene. Confrontando le due mescole di pneumatici Pirelli, chiaramente le soft sono molto più veloci rispetto alle Medium, ma in generale questa sera tutti i tempi sul giro sono stati più veloci a causa del forte calo delle temperature che si è registrato quando c'è stato il tramonto del sole. Devo analizzare tutti i dati raccolti con gli ingegneri, ma spero di continuare il fine settimana in modo positivo".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniil Kvyat
Articolo di tipo Ultime notizie