Hamilton: "Sono pronto alla battaglia con la Ferrari"

L'inglese festeggia la 42esima pole: Lewis crede nel potenziale della Mercedes W06 Hybrid

Hamilton:

Quella conquistata nella notte del Bahrein è la prima pole nell'Emirato ma è anche la 42esima della carriera: Lewis Hamilton non ha mai visto messa in dubbio la sua supremazia nel giro secco. Con la Mercedes W06 Hybrid ha firmato tutte le partenze al palo dall'inizio della stagione e non ha alcuna intenzione di interrompere una striscia di risultati che lo ha portato in testa alla graduatoria mondiale. Il fatto è che il campione iridato non deve più guardarsi dal compagno di squadra, Nico Rosberg, ma da un avversario più ostico: Sebastian Vettel con la Ferrari.

“Sono molto felice della pole. Ovviamente questo era l'obiettivo che mi ero dato per iniziare il week end. Sono molto soddisfatto del comportamento della macchina perché anche con il vento ho avuto delle buone sensazioni".

Lewis è soddisfatto del lavoro svolto in questi due giorni...
"Ho fatto dei buoni giri, anche se c'era ancora del margine da prendere, ma sono soddisfatto del fatto che potevo andare ad attaccare le curve senza grandi problemi ed una sensazione molto piacevole".

Guardando alla gara c'è da temere la Ferrari che sta crescendo molto...
"Credo che abbiamo imparato molto dalla lezione in Malesia, ma non possiamo trascurare il fatto che sono particolarmente veloce dall'inizio del week end, per cui me li aspetto molto consistenti domani".

La SF15-T ha stupito nella simulazione di Gp...
"La Ferrari ha mostrato un grande passo gara, ma conto che ci possa aiutare il fatto di partire davanti a tutti. Dovremo stare molto attenti al consumo delle gomme analizzando tutti i dati che abbiamo raccolto in questi due giorni, ma non vedo l'ora di combattere...".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie