Mercedes: sarà più corto il muso W05 misterioso!

Mercedes: sarà più corto il muso W05 misterioso!

Non ha ancora superato il crash test dopo quattro tentativi, ma verrà presto omologato

Essere impredibili con i uovi regolamenti ai tecnici Mercedes non basta. Paddy Lowe, Bob Bell e Aldo Costa stanno lavorando sodo allo sviluppo della W05: per tutti i vantaggi della freccia d'argento deriverebbero dalla superiorità della power unit realizzata a Brixworth, ma è evidente che la monoposto di Brackley è eccellente anche dal punto di vista telaistico. In Bahrain è stata promossa l'ala anteriore che è stata pensata per il nuovo muso che ancora non si è visto. Motivo? Non ha ancora superato il crask test frontale, sebbene sia già stato sottoposto a quattro tentativi di omologazione. Avrebbe dovuto debuttare in Australia, ma ancora non si è visto in pista. Secondo le indiscrezioni si tratterebbe di un muso più corto di 7 o 8 cm rispetto a quello attuale che dovrebbe permettere un migliore sfruttamento dei flussi. La sua sporgenza dall'asse anteriore sarebbe di soli 750 mm, vale a dire il valore minimo concesso dalle regole: essendoci minore struttura deformabile si spiegherebbe perché fatica a superare il crash test, ma i tecnici Mercedes stanno provvedendo affinché anche questo muso evoluzione possa rispettare i valori di sicurezza richiesti dalla FIA.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Brasile
Circuito Interlagos
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie