La Ferrari ripropone i mozzi soffianti sulla F14 T

condividi
commenti
La Ferrari ripropone i mozzi soffianti sulla F14 T
Di: Giorgio Piola
19 giu 2014, 21:34

Sulla macchina di Alonso è stata ripresentata la soluzione che era stata bocciata in precedenza

La Ferrari ripropone sulla F14 T di Fernando Alonso i mozzi soffianti: la squadra del Cavallino ha deciso di insistere con una soluzione che in pista ha dato pochi centesimi di vantaggio quando è stata provata, rispetto ai dati che erano emersi in galleria del vento. L'obiettivo è quello di indirizzare l'aria calda dei freni in senso opposto a quello di marcia grazie all'orientamento della speciale apertura in carbonio che dovrebbe far scartare i flussi provenienti dalle paratie dell'ala anteriore, per farli riattaccare al diffusore posterioe, saltando il deviatore di flusso montato all'esterno delle pance. Kimi Raikkonen, invece, girerà nelle libere con una conformazione classica, in modo da fare dei confronti sulla soluzione da portare avanti nel week end.
Prossimo articolo Formula 1
La McLaren con nuove prese dei freni anteriori

Articolo precedente

La McLaren con nuove prese dei freni anteriori

Articolo successivo

Raikkonen con il mono pilone e il monkey seat

Raikkonen con il mono pilone e il monkey seat
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Fernando Alonso Acquista adesso
Autore Giorgio Piola
Tipo di articolo Ultime notizie