Rosberg: "Ho dovuto rallentare per colpa di Lewis"

Il tedesco ha alzato il piede nel giro buono quando ha visto Hamilton in testacoda

Rosberg:
Questo potrebbe essere davvero l'anno di Nico Rosberg: anche quando le cose non gli vanno per il verso giusto, il tedesco riesce a trarne un vantaggio. Nessuno avrebbe scommesso che la prima Mercedes in griglia di partenza sarebbe stata solo al terzo posto della griglia di partenza. "Avrei certamente potuto attaccare la pole, ma nel giro decisivo ho dovuto alzare il piede dall'acceleratore perché mi sono trovato di fronte Lewis in testacoda e così ho perso un paio di decimi". Il tedesco non fa polemiche e anzi plaude al risultato della Williams... "Non mi aspettavo certo di trovare le due Williams davanti, ma devo ammettere che hanno fatto un buon lavoro". La giornata non è da buttare con Hamilton che scatterà solo nono... "Oggi potevo essere più avanti, ma alla fin fine il terzo posto mi sta bene. La considero una buona posizione per iniziare bene la gara di domani...".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie