Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
112 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
140 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
147 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
161 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
197 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
204 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
218 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
231 giorni

Hamilton: "Ho commesso degli errori in frenata"

condividi
commenti
Hamilton: "Ho commesso degli errori in frenata"
Di:
19 giu 2015, 20:31

Il campione del mondo ha cercato il limite con la Mercedes, ma in qualifica sarà diverso

Il secondo classificato Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, sul podio con Gerhard Berger
Partenza della gara, Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 Team e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 Team
La conferenza stampa FIA post gara: Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, secondo; Nico Rosberg, Mercedes
Valtteri Bottas, Williams FW37, esegue un pit stop

Cercare Lewis Hamilton nella lista dei tempi e trovarlo al quinto posto è sicuramente inusuale. L'inglese, però, non sembra affatto preoccupato anche se nelle libere del Gp d'Austria entrambre le Ferrari gli sono state davanti

“Oggi ho commesso degli errori perché non c'era grip in frenata, ma se non si cerca il limite è impossibile capire dove si è arrivati con la messa a punto della macchina – ha ammesso Lewis – purtroppo non riuscivo a fermare la monoposto”.

Con le gomme Super soft non è riuscito a chiudere un giro pulito...
“Non ho idea di quale come sia il mio passo gara se confrontato con quello degli altri. Un fatto è certo: siamo tutti molto vicini e anche se la Ferrari è in cima alla lista dei tempi sono abbastanza soddisfatto della macchina che è migliorata rispetto al mattino".

Qual è l'aspettativa per la qualifica viste le premesse?
"Sono sicuro di trovare qualche decimo per rispondere alle Ferrari, non ho ancora visto i dati ma le Rosse sono più vicine su questa pista dove i distacchi sono limitati, ma il team è concentrato per affrontare come si deve anche questa sfida...".

Articolo successivo
Rosberg: "Le Rosse sono vicine, ma non le temo"

Articolo precedente

Rosberg: "Le Rosse sono vicine, ma non le temo"

Articolo successivo

Binotto: "Dopo il Canada il margine Mercedes è ridotto"

Binotto: "Dopo il Canada il margine Mercedes è ridotto"
Carica i commenti