Vergne: "Non sono sorpreso del nostro risultato"

Il francese della Toro Rosso soddisfatto di vedere due STR9 nella top ten: crede nel potenziale della squadra

Vergne:
Due STR9 nella Q3: Franz Tost ha ritrovato il sorriso dopo la prima qualifica stagionale. La Toro Rosso ha mostrato di avere un potenziale interessante portando Jean-Eric Vergne al sesto posto e il debuttante Daniil Kvyat all'ottavo. “Questo è un inizio di stagione ottimo – ha dichiarato Vergne – dopo tanto lavoro nei test invernali, avere due vetture in Q3 alla prima gara è un grande risultato e sono molto felice. Penso che possiamo disporre di una buona monoposto per la stagione, ho fiducia nel team e in me stesso, ragione per cui non sono affatto sorprese del risultato. I ragazzi hanno fatto un ottimo lavoro e li voglio ringraziare per averci consentito di portare due vetture in Q3. Faccio i complimenti anche a Daniil: è positivo avere un buon compagno in squadra che ti spinge a dare sempre il meglio“. Il russo Daniil Kvyat si è fatto perdonare il fatto di aver strappato il naso della STR9 contro le barriere: “È stata una qualifica molto buona per noi: due mesi fa non mi sarei aspettato di qualificarmi all’ottavo posto nel primo Gran Premio! La squadra ha fatto un lavoro fantastico sia nelle scelte di assetto che nella strategia. Le condizioni erano molto difficili oggi, ma la macchina si è comportata bene e domani potrenno fare una gara interessante anche a causa delle condizioni meteo“.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniil Kvyat
Articolo di tipo Ultime notizie