Sulla Mercedes W05 c'è un'ala anteriore nuova

Sulla Mercedes W05 c'è un'ala anteriore nuova

E' sparito l'upper flap dalla forma a catus per lasciare il posto a un vorticatore di flusso verticale

Il nuovo muso della Mercedes W05 che era stato annunciato, almeno per ora non si è visto, ma i tecnici di Brackley hanno portato in Australia un'ala anteriore diversa rispetto a quella che abbiamo visto nei test invernali in Bahrein. E' sparito l'upper flap a forma di "cactus" (che si vede nel tondo a sinistra), per mostrare una soluzione più tradizionale alla quale si è aggiunto un generatore di vortice verticale. L'obiettivo degli aerodinamici, infatti, è quello di orientare i flussi che investono i flap in modo tale che possano aggirare la ruota anteriore sul lato esterno, evitando che vadano a impattare contro il battistrada della gomma che creerebbe un forte bloccaggio aerodinamico. E' leggermente cambiata anche la paratia laterale che mostra una sola soffiatura, mentre è rimasto l'interessante "marciapiede" nella parte interna dove si attaccano il mainplain e i flap che hanno soffiaggi diversi rispetto all'ala vista nell'Emirato.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie