Formula 1
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
07 mag
-
10 mag
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
25 giu
-
28 giu
Postponed
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
109 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
152 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
166 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
179 giorni

F1, GP Australia: Mercedes con più soft di Ferrari e Red Bull

condividi
commenti
F1, GP Australia: Mercedes con più soft di Ferrari e Red Bull
Di:
3 mar 2020, 11:45

Per la prima gara del Mondiale, i piloti del team di Brackley avranno 10 treni di Soft contro i 9 dei piloti Ferrari e Red Bull.

Nella tarda mattinata odierna la Pirelli, Casa fornitrice unica di pneumatici della F1, ha svelato le scelte fatte da team e piloti riguardo i set di gomme che potranno avere a disposizione per la prima gara del Mondiale 2020 che si terrà All'Albert Park di Melbourne, in Australia.

Nella gara che si terrà in Oceania, ricordiamo che Pirelli porterà le seguenti mescole:

  • Pirelli White Hard C2
  • Pirelli Yellow Medium C3
  • Pirelli Red Soft C4

Contrariamente a quanto avveniva gli anni passati, Mercedes è stato il top team a scegliere più mescole Soft, 10 a testa per Hamilton e Bottas, rispetto ai 9 che avranno a disposizione i piloti Ferrari e i piloti della Red Bull.

In casa Mercedes, Hamilton e Bottas hanno fatto la stessa scelta di gomme anche per quanto riguarda le medie, due treni a testa, e le dure, con un set solo per entrambi. Stesso discorso vale per la Red Bull, con Verstappen e Albon che potranno contare su 3 treni di medie a testa e uno solo di dure.

Charles Leclerc e Sebastian Vettel si sono invece differenziati nella scelta delle due mescole più dure. Il monegasco avrà 3 set di medie contro i 2 di Vettel, mentre il tedesco potrà disporre di un treno in più di dure, 2, contro l'unico del 21enne di Monte-Carlo.

Scelte in linea anche per tutti gli altri team, meno che per la Racing Point. La sorpresa dei test invernali di Barcellona ha scelto appena 8 set di morbide sia per Sergio Perez che per Lance Stroll. I due avranno poi 3 set di medie e 2 di dure.

Set selezionati per pilota, GP d'Australia

Set selezionati per pilota, GP d'Australia

Photo by: Pirelli

Articolo successivo
Haas: "L'inizio del 2020 deciderà il futuro del team in F1"

Articolo precedente

Haas: "L'inizio del 2020 deciderà il futuro del team in F1"

Articolo successivo

Coronavirus: se necessario la FIA valuterà modifiche ai calendari

Coronavirus: se necessario la FIA valuterà modifiche ai calendari
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Australia
Autore Giacomo Rauli