Manor: le due monoposto saltano il Gp di Australia?

Manor: le due monoposto saltano il Gp di Australia?

Mancano i sofware e i ricambi necessari a far funzionare le vetture di Stevens e Merhi

La scusa è che ci sono dei problemi legati ai software. Il dato di fatto è che le due Manor non saranno in pista domani mattina nel primo turno di prove libere del Gp d'Australia. Will Stevens e Roberto Mehri, quasi certamente, non saranno parte della griglia di partenza della prima gara del mondiale 2015.

Secondo Auto Motor und Sport tutti i computer della squadra sarebbero stati svuotati dei programmi utilizzati l'anno scorso e, quindi, non ci sarebbero gli strumenti necessari a far funzionare le due monoposto. Altri, più concretamente, sostengono che non sarebbero state pagate delle fatture per cui alcuni fornitori non avrebbero consegnato i ricambi indispensabili a far girare in sicurezza le macchine. Chissà perché si sono spesi inutilmente soldi per trasferire il team fino a Malbourne?

La squadra di Dinnington non sarebbe in grado di schierarsi prima del Bahrein, confermando le anticipazioni che avevamo dato a suo tempo su OmniCorse.it. La Formula 1 riaschia un'altra figuraccia che si poteva evitare al Circus, visto che già si fa ridere dietro per la querelle dei tre piloti della Sauber che hanno firmato un contratto per due posti in macchina...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Will Stevens , Roberto Merhi
Articolo di tipo Ultime notizie