Melbourne, Libere 2: Vettel domina con la Red Bull

Melbourne, Libere 2: Vettel domina con la Red Bull

Webber e Rosberg dietro a Sebastian. Solo sesto Alonso, male le McLaren. Attenzione alle Lotus

La Red Bull Racing fa paura: due RB9 davanti a tutti nella seconda sessione di prove libere del Gp di Australia in programma a Melbourne. Sebastian Vettel con le gomme Supersoft è arrivato a 1'25"908, unico pilota a sfondare il muro dell'1'26 (il tempo è stato ottenuto al secondo giro cronometrato): il tre volte campione del mondo ha preceduto il compagno di squadra Mark Webber a 0"264 (autore di un testacoda innocuo). Nico Rosberg ha fatto meglio di Lewis Hamilton sulla Mercedes W04: il tedesco si è insediato al terzo tempo con 1'26"322 e ha preceduto Kimi Raikkonen (1'26"361) e Romain Grosjean con la Lotus E21 (1'26"680) entrambi con le Lotus E21, ma poi è stato costretto a fermarsi alla conclusione della sessione per un problema al cambio. La freccia d'argento sembra molto veloce, ma ancora poco affidabile. Peggio è andata a Lewis Hamilton che è uscito di pista negli ultimi sei minuti durante la simulazione di gara per un problema tecnico al fondo della W04. L'inglese ha colto solo il settimo tempo in 1'26"776 per un errore nell'ultima parte del giro, mentre la prestazione della vettura sembra competitiva sul giro, e dimostra un'usura della gomma maggiore rispetto alle principali avversarie. E la Ferrari? Fernando Alonso è solo sesto con la Ferrari F138 e il brasiliano è ottavo: lo spagnolo ha mostrato una Rossa molto competitiva nei primi due settori della pista, ma che poi lascia mezzo secondo nell'ultimo tratto con le gomme Supersoft e conclude con 1'26"748 a otto decimi dalla vetta, decisamente troppi per sperare in una buona qualifica. Massa ha avuto anche un piccolo problema al KERS nel giro buono. Va detto che la Ferrari (bene sia Alonso sia Massa) sembra molto in ordine nel passo gara specie con le gomme Medium, con tempi in linea con quelli della Red Bull che resta superiore anche con molta benzina nel serbatoio (è andato meno bene con il pieno Mark Webber). Molto deludente è la prestazione della McLaren che ha migliorato di poco i tempi della mattinata: Jenson Button è appena undicesimo con Sergio Perez tredicesimo. La MP4-28 ha mostrato seri problemi di messa a punto e i tecnici di Woking hanno provato a spostare le zavorre e cambiare le altezze nella speranza (vana) di migliorare la situazione. Positivo il rientro nel Circus di Adrian Sutil nono con la Force India (interessante anche il passo gara della monoposto inglese), davanti a Nico Hilkenberg decimo con la Sauber Ferrari. In crisi la Toro Rosso e Williams costrette a posizioni di rincalzo. In verità la FW35 è stata sottoposto a delle prove comparative di scarichi per cui i due piloti non hanno cercato le prestazioni, mentre la monoposto di Faenza è parsa più acerba di quanto si aspettassero nel team. Interessante la prestazione della Marussia che è diciannovesima con Jules Bianchi, davanti alle Caterham: il francesino non è troppo lontano dalla FW35 di Valtteri Bottas, il finlandese che ha fatto più strada con 39 giri in questa sessione. Giedo Van der Garde ha dovuto lasciare la sua Caterham nella via di fuga dopo un lungo e si è insabbiato: l'olandese ha completato solo undici tornate ed l'ultimo nella lista dei tempi. FORMULA 1, Melbourne, 15/03/2013 Seconda sessione di prove libere 1. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'25"908- 33 giri 2. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'26"172 - 31 3. Nico Rosberg - Mercedes - 1'26"322 - 26 4. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'26"361 - 38 5. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'26"680 - 32 6. Fernando Alonso - Ferrari - 1'26"748 - 35 7. Lewis Hamilton - Mercedes - 1'26"776 - 28 8. Felipe Massa - Ferrari - 1'26"855 - 32 9. Adrian Sutil - Force India-Mercedes - 1'27"435 – 35 10. Nico Hulkenberg - Sauber-Ferrari - 1'28"187 - 34 11. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'28"294 - 30 12. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'28"311 - 37 13. Sergio Perez - McLaren-Mercedes - 1'28"566 - 33 14. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'28"627 - 31 15. Estaban Gutierrez - Sauber-Ferrari - 1'28"772 - 33 16. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'28"852 - 36 17. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'28"968- 36 18. Valtteri Bottas - Williams-Renault - 1'29"386 - 39 19. Jules Bianchi - Marussia-Cosworth - 1'29"696- 32 20. Charles Pic - Caterham-Renault - 1'302"165 - 37 21. Max Chilton - Marussia-Cosworth - 1'30"600 - 36 22. Giedo van der Garde - Caterham-Renault - 1'32"450 - 11

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber , Nico Rosberg , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie