Hamilton: una rottura la causa dell'uscita di pista

condividi
commenti
Hamilton: una rottura la causa dell'uscita di pista
Di: Franco Nugnes
15 mar 2013, 09:24

I tecnici Mercedes stanno controllando il retrotreno della W04 perché qualcosa ha ceduto nel fondo

Lewis Hamilton non ha completato la seconda sessione di prove libere con la Mercedes W04: l'inglese ha fatto un dritto e ha dovuto parcheggiare la monoposto prima di evitare il contatto con il muretto con l'anteriore. A prima vista sembrava che si fosse trattato di uno sbaglio di guida, mentre c'è stato un problema tecnico. Lewis, del resto aveva già compromesso il giro lanciato con le gomme Supersoft, per un errorino nelle ultime curve, altrimenti si sarebbe piazzato davanti al compagno di squadra Nico Rosberg, ottimo terzo. In effetti nel retrotreno della freccia d'argento si è registrato un cedimento che è stato ufficialmente ammesso dal team principal Ross Brawn: "Per noi è stata una giornata molto positiva fino a cinqie minuti dalla fine della seconda sessione: Nico ha avuto un problema al cambio, ma abbiamo deciso di continuare a farlo girare per raccogliere dei dati. Sulla vettura di Lewis si è danneggiato qualcosa sul fondo nel run precedente e questa avaria ha provocato la sua uscita".
Prossimo articolo Formula 1
Alonso: "Sapevamo già di non essere i più veloci"

Previous article

Alonso: "Sapevamo già di non essere i più veloci"

Next article

Ferrari, presa dei freni con un'aletta

Ferrari, presa dei freni con un'aletta

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Lewis Hamilton Shop Now
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie