Webber sotto inchiesta per avere saltato il peso

Webber sotto inchiesta per avere saltato il peso

L'australiano non si è fermato alle verifiche con la Red Bull alla fine della sessione Q1

Mark Webber sta passando qualche minuto concitato: la sua terza posizione potrebbe essere messa in discussione in quanto il pilota australiano durante le qualifiche non si è fermato alla procedura del peso. I commissari sportivi, informati con un rapporto dai commissari tecnici, hanno segnalato che la Red Bull Racing RB8 numero 2 è sotto inchiesta: Mark nelle convulse fasi finali della Q1, quando è rientrato ai box non si è fermato al box della FIA dove la sua monoposto doveva essere sottoposta alla verifica del peso. Si aspetta quello che potrebbe essere un provvedimento che potrebbe ancora cambiare la griglia...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber
Articolo di tipo Ultime notizie