Ferrari: anche l'ala posteriore è tutta nuova!

condividi
commenti
Ferrari: anche l'ala posteriore è tutta nuova!
Di: Giorgio Piola
31 ott 2014, 18:44

Provati due inediti soffiaggi nelle paratie laterali per far lavorare meglio i flussi del profilo principale

La Ferrari sta producendo un grosso sforzo in vista della stagione 2015: sulla F14 T abbiamo visto apparire un nuovo alettone posteriore completamente diverso da quello visto a Sochi. L'aspetto che più colpisce sono certamente i due soffiaggi sulle paratie laterali che prendono il flusso dall'esterno ed energizzano l'aria sotto al profilo principale, innescando un nuovo filone di ricerca da sviluppare in galleria del vento.

E proprio la paratia non degrada dietro al mainplane perché deve far da guida all'andamento dei filetti. Da notare il ritorno al monopilone a sostegno dell'ala che è integrato a un diverso comando del DRS, mentre il profilo principale ha un disegno a "cucchiaio" piuttosto pronunciato. Il flap dell'ala mobile ha solo un soffiaggio nella parte centrale, contro i due della versione precedente.

Prossimo articolo Formula 1
Caterham: spuntano dei possibili acquirenti

Previous article

Caterham: spuntano dei possibili acquirenti

Next article

La McLaren ha messo il gozzo sotto al muso

La McLaren ha messo il gozzo sotto al muso