C'è un potenziometro sul T-Tray di Massa

condividi
commenti
C'è un potenziometro sul T-Tray di Massa
Di: Giorgio Piola
15 nov 2013, 21:44

La Ferrari ha voluto misurare le flessioni del becco del telaio sulla F138 del brasiliano

La Ferrari è nel pieno marasma: le prestazioni della F138 sono peggiorate drasticamente nella seconda sessione di prove libere. I tecnici del Cavallino rampante hanno svolto degli esperimenti sulla Rossa: la monoposto di Felipe Massa, infatti, è stata dotata di un potenziametro per misurare le flessioni del T-Tray in modo da avere dati precisi sui movimenti di una parte molto sensibile della monoposto alle prestazioni. E' possibile che alcune valutazioni possano essere utili anche alla macchina del prossimo anno che sta sviluppando James Allison al Reparto Corse.
Prossimo articolo Formula 1
Ferrari: torna il deviatore di flusso a ponte

Previous article

Ferrari: torna il deviatore di flusso a ponte

Next article

Austin, Libere 2: solito Vettel, male la Ferrari

Austin, Libere 2: solito Vettel, male la Ferrari

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Felipe Massa
Autore Giorgio Piola
Tipo di articolo Ultime notizie