Austin, Libere 3: Vettel fa il vuoto, Ferrari disastro!

Austin, Libere 3: Vettel fa il vuoto, Ferrari disastro!

Sebastian precede Webber e Hamilton. Ottimo quarto Hulkenberg, mentre Alonso è 11esimo!

Due vetture sfondano il muro dell'1'37" nel terzo turno delle prove libere del Gp degli Stati Uniti e sono le solite Red Bull Racing con Sebastian Vettel capace di arrivare a 1'36"733, lasciando il compagno di squadra Mark Webber a due decimi. Questa sessione è stata caratterizzata dalle mutevoli condizioni della pista che ha costretto i team a frequenti interventi nella messa a punto delle sospensioni. In terza piazza è risalito brillantemente Lewis Hamilton con la Mercedes accreditata di 1'37"064: l'inglese con la W04 ha preceduto il sorprendente Nico Hulkenberg con la Sauber capace di un eccellente 1'37"272. Ci si aspettava di più dalla Lotus: Romain Grosjean è quinto a sei decimi dalla vetta, con Jenson Button che ha portato al sesto posto la McLaren dopo un certosino lavoro sulla messa a punto della MP4-28. Nico Rosberg è settimo con la seconda Mercedes di 5 millesimi davanti al giubilato Sergio Perez con la seconda McLaren: il messicano ha colto un 1'37"583. Molto positiva la crescita di Valtteri Bottas con la Williams FW35 priva degli scarichi con l'effetto Coanda: il finlandese è quasi arrivato al suo tempo di 1'37"747 anche con le gomme dure. A chiudere la top ten c'è Adrian Sutil con la Force India. E la Ferrari? E' sprofondata all'undicesimo posto con Fernando Alonso, mentre Felipe Massa è finito negli... inferi al 17esimo posto. La F138 peggiora di giorno in giorno: i tecnici della squadra del Cavallino hanno predisto una riunione urgente per definire quale indirizzo prendere in vista delle qualifiche perché la Rossa non è assolutamente competitiva ad Austin: non solo c'è poca speranza di attaccare il secondo posto nel mondiale Costruttori, ma la Lotus sembra in grado di insidiare il terzo della squadra di Maranello. Nel team di Enstone si è un po' ridimensionato Heikki Kovalainen13esimo con la seconda E21 a quattro decimi dal compagno di squadra francese, davanti a Pastor Maldonado (Williams) e Daniel Ricciardo (Toro Rosso). FORMULA 1, Austin, 16/11/2013 Terzo turno di prove libere 1. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'36"733 - 14 giri 2. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'36"936 - 20 3. Lewis Hamilton - Mercedes - 1'37"064 - 22 4. Nico Hulkenberg - Sauber-Ferrari - 1'37"272 - 20 5. Romain Grosjean - Lotus Renault - 1'37"345 - 20 6. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'37"534- 18 7. Nico Rosberg - Mercedes - 1'37"578- 24 8. Sergio Perez - McLaren-Mercedes - 1'37"583- 19 9. Valtteri Bottas - Williams-Renault - 1'37"747 - 17 10. Adrian Sutil - Force India-Mercedes - 1'37"748 - 21 11. Fernando Alonso - Ferrari - 1'37"763 - 16 12. Esteban Gutierrez - Sauber-Ferrari - 1'37"774- 18 13. Heikki Kovalainen - Lotus-Renault - 1'37"879 - 21 14. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'38"022 - 16 15. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'38"109- 23 16. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'38"275 - 22 17. Felipe Massa - Ferrari - 1'38"408 - 17 18. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'39"636 - 21 19. Charles Pic - Caterham-Renault - 1'39"578- 19 20. Giedo Van der Garde - Caterham-Renault - 1'40"056 - 21 21. Jules Bianchi - Marussia-Cosworth - 1'40"825 - 21 22. Max Chilton - Marussia-Cosworth - 1'41"293 - 18

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber , Lewis Hamilton , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie