Hamilton: "Ho avuto un problema ai freni dalla Q2"

L'inglese è preoccupato che il guaio si possa verificare anche domani in gara

Hamilton:

Lewis Hamilton ha dominato le prove libere e la Q1, ma poi nel momento risolutivo delle qualifiche non ha potuto contrastare la supremazia di Nico Rosberg. Il leader della classifica mondiale, infatti, ha accusato un problema ai freni che lo ha costretto a rallentare il passo...

“Nico oggi ha fatto un lavoro fantastico - ha dichiarato Hamilton - ma dalla Q2 in avanti ho avuto dei problemi perché ho sofferto con i freni. Controllando le temperature dei dischi è emerso che il freno anteriore sinistro aveva raggiunto circa a 100 gradi in meno rispetto a quello destro. Ho provato a staccare in anticipo per  preservare l'impianto, ma arrivavo sempre e comunque al bloccaggio. E' in quella fase che ho perso del tempo, anche se oggi Nico aveva un passo molto veloce”.

La prima fila non è poi così male, il dubbio è se il problema si potrà ripresentare anche in gara...
“E' proprio quello che temo. Per evitare che il guaio si ripeta dobbiamo cercare di fare qualcosa. Mi dicono che si può provare a sabbiare i dischi, sperando che questo trattamento sia sufficiente, altrimenti dovrò fare i conti con i continui bloccaggi e sarebbe un vero disastro...".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie