Alonso: "Possiamo essere soddisfatti del sesto posto"

Lo spagnolo se la prende con le gomme che non vanno in temperatura, ma prevede che in gara andrà meglio

Alonso:
Fernando Alonso ci ha messo una pezza. La Ferrari sembrava una squadra sull'orlo di una crisi di nervi dopo la terza sessione di prove libere ad Austin, con lo spagnolo relegato a centro gruppo con la Rossa azzoppata. La squadra non ha perso la calma, nè la bussola e ha rivoluzionato l'assetto della F138 per la qualifica: il sesto posto, alla fine, va accolto con fiducia viste le premesse del weekend... "Tutto il weekend è stato diffcile per noi perché non siamo mai riusciti a trovare il ritmo giusto. Non abbiamo la competitività che ci aspettavamo: ci troviamo nelle stesse condizioni dell'India in quanto a carico aerodinamico e di messa a punto. Essere lì molto competitivi e qui poco in forma è dovuto solo al funzionamento delle gomme: non riusciamo a mandare in temperatura le coperture. Sapevamo che sarebbe stata dura in qualifica con una situazione ad handicap, ma domani in gara potrebbe essere un po' meglio. Diciamo che possiamo essere soddisfatti del sesto posto ottenuto in griglia di partenza...".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie