McLaren: accantonata l'ala di Prodromou!

condividi
commenti
McLaren: accantonata l'ala di Prodromou!
Di: Giorgio Piola
22 nov 2014, 15:43

La squadra di Woking toglie (per il momento) la novità aerodinamica più attesa e non per la flessibilità tipo RBR

La McLaren ha accantonato l'ala anteriore che aveva permesso a Kevin Magnussen di conquistare il terzo tempo nelle prove libere di ieri. La squadra di Woking, infatti, ha deciso di mettere da parte la nuova soluzione disegnata da Peter Prodromou, preferendo mantenere il pacchetto tradizionale. L'ala in stile Red Bull, che aveva suscitato grande attenzione nel paddock, pare non si adatti all'attuale MP4-29 e i valori che si sono visti in galleria del vento non combaciano con quelli della pista per cui i tecnici hanno deciso di soprassedere per rivedere questa soluzione nei test di Abu Dhabi, quando la McLaren metterà nuovamente in pista la MP4-29 H con il motore Honda 1X1. Il fatto che il primo pacchetto di Peter Prodromou non venga usato non significa che non debba funzionare, ma semplicemente non ha dato in pista i valori di carico attesi. A dispetto di quello che si pretenderebbe...

Prossimo articolo Formula 1
Bernie e la CVC fanno un passo verso i piccoli team

Previous article

Bernie e la CVC fanno un passo verso i piccoli team

Next article

Abu Dhabi: undicesima pole position di Rosberg!

Abu Dhabi: undicesima pole position di Rosberg!

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Jenson Button Shop Now , Kevin Magnussen
Autore Giorgio Piola
Tipo di articolo Ultime notizie