La Williams simula il carico posteriore 2014?

condividi
commenti
La Williams simula il carico posteriore 2014?
Di: Giorgio Piola
01 nov 2013, 16:16

Sulla FW35 si è rinunciato al soffiaggio degli scarichi e all'effetto Coanda, per verificare cosa accade nel retrotreno

La Williams ha già voltato pagina: il successo di Pastor Maldonado al Gp di Spagna dello scorso anno sembra appartenere ad un'altra era della squadra di Grove. La FW35 si è rivelata una monoposto sbagliata, per cui non deve sorprendere se Pat Symonds, direttore tecnico della squadra di Sir Frank, abbia deciso di guardare avanti. La monoposto del venezuelano nel primo turno di prove libere ha girato con una soluzione degli scarichi che non soffiavano in basso alla ricerca del positivo effetto soffiante dei gas roventi, ma avevano i terminali inclinati verso l'alto e orientati verso il centro macchina. I termo-sensori montati su tutti i bracci della sospensione posteriore sono serviti a capire quale fosse la temperatura che investiva i cinematisti, visto che si è trattato di un esperimento per verificare qual è la perdita di carico posteriore dovendo fare del tutto a meno del soffiaggio degli scarichi. L'anno prossimo ci sarà un solo tubo finale che dovrà fuoriuscire nel posteriore dalla power unit, evitando che ci possano essere parti di carrozzeria in grado di riportare i flussi caldi verso il diffusore...
Prossimo articolo Formula 1
Hamilton: "Importante adeguare l'assetto alla sera"

Previous article

Hamilton: "Importante adeguare l'assetto alla sera"

Next article

Alonso: "Aspettiamoci un weekend difficile!"

Alonso: "Aspettiamoci un weekend difficile!"

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Pastor Maldonado
Autore Giorgio Piola
Tipo di articolo Ultime notizie