Ferrari: paratie dell'ala davanti con diverse soffiature

Ferrari: paratie dell'ala davanti con diverse soffiature

Sulla Ferrari F138 i tecnici del Cavallino hanno differenziato le soluzioni nel primo turno di libere

Per la prima sessione di prove libere la Ferrari ha differenziato le soluzioni arodinamiche fra i due piloti: le differenze non hanno riguardato solo i deviatori di flusso ai lati delle pance (Alonso ha usato quello a ponte), ma hanno coinvolto anche le paratie dell'ala anteriore. Entrambi i piloti disponevano della versione con due evidenti soffiature sul "marciapiede" esterno alla bandella, che sono una caratteristica delle ultime gare, mentre la paratia mostrava un diverso passaggio di aria che dalla parte esterna della deriva verticale portava il flusso a "riempire" di aria lo spazio fra la faccia inferiore dei flap e la pista. Si sono viste, infatti, due soluzioni diverse con una feritoia dotata di due o tre soffiaggi. A giudicare dalle prestazioni dei ferraristi non devono aver dato grandi risultati...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie