F1 | Ghini: "La Ferrari deve essere sfidante"

Torna l'appuntamento del sabato mattina di Motorsport.com. In questa nuova puntata del Candido, Franco Nugnes e Antonio Ghini si soffermano sull'attuale situazione di una Ferrari in ripresa. E' un buon segno per il futuro?

Dal Gran Premio di Gran Bretagna, in questo imprevedibile quanto combattuto mondiale 2021 di Formula 1, molte vetture non hanno portato novità in pista. E si vede: basti pensare al duello tra Mercedes e Red Bull, con i due team che si giocano i due titoli ai calci di rigore.

E poi, c'è la Ferrari: le modifiche e gli aggiornamenti stanno dimostrando la reale possibilità che, dopo i due giganti, lei c'è. Per le vittorie e i grandi risultati bisogna ancora attendere... ma quando questi torneranno, la Ferrari ritroverà consensi?

condividi
commenti
F1: l'America si appassiona ai GP e traina il record di pubblico
Articolo precedente

F1: l'America si appassiona ai GP e traina il record di pubblico

Articolo successivo

Mercedes: motori più spinti anche a costo di rompere

Mercedes: motori più spinti anche a costo di rompere
Carica i commenti