Gerard Lopez pronto a cambiare nome alla Lotus

Gerard Lopez pronto a cambiare nome alla Lotus

Vorrebbe un legame con un costruttore per avere più peso politico: torna la Renault?

Nelle scorse settimane si era parlato abbastanza della possibilità che la Lotus cambiasse nuovamente il suo nome nella stagione 2014. La voce era legata ad un possibile ritorno del marchio Renault, volto a convincere Kimi Raikkonen a rimanere ad Enstone anche nella prossima stagione. La cosa sembrava essere sfumata definitivamente quando è arrivato il comunicato ufficiale del passaggio di "Iceman" alla Ferrari nel 2014, dove tornerà dopo l'addio a fine 2009. Tuttavia, l'ipotesi di un cambio di intestazione per la squadra di proprietà della Genii Capital sembra ancora una possibilità, almeno stando a quanto l'azionista di maggioranza Gerard Lopez ha rivelato ad Auto Hebdo. "Sarebbe ideale ottenere il sostegno di una casa automobilistica. Questo ci darebbe maggior peso a livello politico nell'arena della Formula 1, ma anche dei vantaggi per quanto riguarda le relazioni con gli investitori e gli azionisti" ha spiegato Lopez. "Non mi dispiacerebbe se la squadra dovesse cambiare il suo nome e non importa se si chiamerà Genii, Lotus, Renault o ancora qualcosa di diverso" ha aggiunto. Con il team principal Eric Boullier che invece ha dichiarato al sito ufficiale della Formula 1 di aspettarsi un trattamento "da ufficiale" da parte della Renault nella prossima stagione, ecco che le voci sul possibile legame con la Casa francese tornano a prendere quota.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie