Lopez su Kimi: "Piccola cosa che sembra enorme"

Il grande boss della Genii Capital minimizza sugli attriti con "Iceman", che oggi è arrivato ad Abu Dhabi

Lopez su Kimi:
Dopo aver saltato gli impegni media di ieri, questa mattina Kimi Raikkonen è arrivato ad Abu Dhabi, dove oggi scenderà in pista regolarmente con la Lotus, nonostante la sua relazione con la squadra di Enstone si sia fatta decisamente turbolenta dopo l'annuncio del suo ritorno alla Ferrari nel 2014. Nelle ultime ore si era vociferato molto anche riguardo ad una possibile rottura anticipata del rapporto (si diceva che addirittura Kimi non volesse neppure partire alla volta di Yas Marina e che solo l'avvocato lo abbia convinto per evitare di perdere diritto ai pagamenti arretrati che gli spettano), ma per ora Gerard Lopez ha smentito categoricamente la cosa in una breve intervista rilasciata sul sito ufficiale del team. "Naturalmente, negli ultimi giorni si è parlato molto dello scambio radio tra Alan Permane e Kimi nel corso dell'ultima gara, ma si è trattato solo di pochi secondi nell'arco di due anni. Non si può gettare al vento un buon rapporto per pochi secondi, si tratta solo di fare un piccolo passo indietro e accettare che certe cose succedono" ha detto il grande capo di Genii Capital, facendo accenno al botta e risposta molto duro avvenuto nelle fasi conclusive del Gp dell'India. "Una delle cose sfortunate dell'essere sempre sotto i riflettori è che a volte anche le cose più piccole sembrano enormi. Per esempio, quando Kimi ci ha detto di aver scelto la Ferrari, abbiamo avuto una discussione molto franca e senza dissapori. Anzi, credo do poter dire di aver trovato un amico in Kimi e non è facile farlo in un ambiente come la Formula 1" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen
Articolo di tipo Ultime notizie