Vettel: "Poca confidenza con la RB10. Non va..."

condividi
commenti
Vettel:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
07 set 2014, 19:25

Tanta delusione nelle parole di Vettel per il sesto posto colto al termine del Gran Premio d'Italia

Vettel:

Sebastian Vettel, al termine del Gran Premio d'Italia, è l'emblema del pilota demotivato, deluso e arrabbiato dall'andamento della gara, che lo ha visto terminare al sesto posto finale dopo aver subito il sorpasso perentorio del compagno di squadra, Daniel Ricciardo.

Il tedesco, al termine della corsa, si è presentato ai micrrofoni della stampa per spiegare le ragioni di un deludente sesto posto finale. "E’ frustrante, io amo quello che faccio ma sono qui per vincere e quindi non posso essere felice di arrivare quarto, quinto o sesto anche se sono questi purtroppo i risultati che possiamo avere visto il grande divario che c’è tra noi e le Mercedes. Non capisco, ho poca confindenza con la vettura. Semplicemente non va. Dobbiamo continuare a lavorare duramente e sono sicuro che così riusciremo a colmare il gap. Tutto sommato il risultato di oggi è il massimo che potevamo fare qui in termine di punti". 

Prossimo articolo Formula 1
Mattiacci: "Non è un bene per l'immagine Ferrari"

Articolo precedente

Mattiacci: "Non è un bene per l'immagine Ferrari"

Articolo successivo

Stroll tratta la Sauber, ma Peter chiede troppo!

Stroll tratta la Sauber, ma Peter chiede troppo!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Sebastian Vettel Acquista adesso
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie