Ricciardo: "E' stata una gara davvero frustrante"

Il pilota australiano ha chiuso al nono posto dopo una gara difficile, condizionata da una brutta partenza

Ricciardo:

A Shanghai è andata in scena un'altra gara molto complicata per la Red Bull, con Daniil Kvyat ritirato e Daniel Ricciardo autore di una corsa difficile, che ha poi terminato in nona posizione. 

Il pilota australiano ha dovuto fare i conti con una partenza tutt'altro che buona, in cui ha perso tante posizioni e si è trovato a lottare con le vetture di centro gruppo, costretto a una rimonta non riuscita. 

"Siamo entrati in anti-stallo in partenza e dobbiamo capire perché, non essendoci mai capitato in precedenza. E' stata una gara frustrante, che ho dovuto modellare in maniera differente da quanto programmato in precedenza perché l'ho svolta nel traffico più totale. L'aspetto positivo è che siamo riusciti a sistemare alcuni inconvenienti sulla RB11 proprio nel corso di questi giorni", ha dichiarato l'aussie.

Ricciardo, nel corso della gara, ha dovuto battagliare con Kvyat, prima che il russo fosse costretto al ritiro. "Ho dovuto battagliare per qualche giro con Daniil. Non so se sia stato ottimista nel tentare di sorpassarlo, anche perché avevamo due strategie di gara differenti, ma risolveremo le cose nel debriefing. Siamo delusi oggi, ma speriamo di trovare qualche soluzione nei prossimi giorni per essere più competitivi a partire dal Bahrein". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie