Gap ampliato tra Mercedes e Renault nel 2015?

Gap ampliato tra Mercedes e Renault nel 2015?

I V6 di Brixworth 2015 dovrebbero avere più potenza, aumentando il gap prestazionale con la concorrenza

Se le prime indiscrezioni sui motori turbo 2015 della Mercedes dovessero essere confermate nel corso dei prossimi mesi, i team motorizzati Renault nella prossima stagione non potranno dormire sonni tranquilli.

V6 TURBO MERCEDES 2015 ANCORA PIU' POTENTE
A quanto pare, stando ai primi dati trapelati da Brixworth, il prossimo propulsore V6 turbo della Mercedes sarà ancora più potente di quello in dotazione al team ufficiale che ha sede a Brackley, oltre a McLaren, Williams e Force India.

PU MERCEDES MIGLIORATA PER MANTENERE IL DOMINIO
Il propulsore è già in fase avanzata di preparazione, per permettere così ai team equipaggiati dalle power unit tedesche di preparare l'alloggiamento sui telai 2015 del V6 e tutte le sue componenti principali. Alcuni elementi della power unit saranno rivisti e perfezionati, a partire dall'ERS, uno dei punti di forza del V6 tedesco in questa stagione. Ferrari e Renault in questi mesi sono al lavoro per ridurre e, se possibile, colmare del tutto il gap che li separa tutt'ora dai motori dominatori della stagione in corso.

V6 RENAULT 2015 GIA' IN RITARDO DI PRESTAZIONE?
Stando ai primi riscontri, però, i V6 Renault che dal 2015 equipaggeranno Red Bull, Toro Rosso e Caterham, non sembrerebbero all'altezza dell'efficienza mostrata dai turbo tedeschi. Nonostante il regolamento FIA preveda possibili modifiche per il 48% dell'intera power unit, le prossime unità motrici francesi dovrebbero denotare un gap di potenza ancora più ampio e accuentuato rispetto a quanto visto sino a ora.

MERCEDES W06 HYBRID IN STATO AVANZATO DI PROGETTAZIONE Aspettando la risposta della Ferrari, se le cose dovessero rimanere allo stato attuale si preannuncia un 2015 con i V6 Mercedes a primeggiare, specialmente se montati sulla futura W06 Hybrid, già in fase avanzata di progettazione così come ammesso da Aldo Costa pochi giorni fa al Trofeo Bandini 2014 a Brisighella. A Brackley sono coscienti che Red Bull, Ferrari e McLaren tenteranno il tutto per tutto pur di rimontare Mercedes e impedire un altro dominio come quello palesato nella prima parte del 2014, dunque hanno deciso di congelare la straordinaria W05 e applicarsi uniformemente tra W06 e propulsore 2015, per ripetere i fasti di questa stagione. 

LOTUS AL LAVORO CON MERCEDES
Nel frattempo Renault dovrebbe aver terminato di passare dati e informazioni sui propri V6 alla Lotus verso l'inizio di luglio, proprio quando a Enstone hanno incominciato a ripensare i sistemi del retrotreno della futura E23 per adattarli al nuovo propulsore Mercedes, che Lotus adotterà a partire dalla prossima stagione e che dovrebbe essere il primo mattoncino per il ritorno del team ai vertici della Formula 1.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie