Delli Colli lascia la Ferrari: curerà il simulatore Audi!

Delli Colli lascia la Ferrari: curerà il simulatore Audi!

L'ingegnere lombardo è stato scelto dalla Casa degli anelli per installare un impianto a Ingolstadt

Gabriele Delli Colli lascia la Ferrari. L'ingegnere responsabile del simulatore del Cavallino ha accettato l'offerta che gli ha fatto l'Audi e uscirà dal Reparto Corse dopo oltre dieci anni trascorsi a Maranello. Il tecnico lombardo è stato contattato dall'equipe diretta da Wolfgang Ullrich per installare nel reparto Motorsport della Casa dei quattro anelli un simulatore all'avanguardia e l'attenzione si è focalizzata sull'ingegnere italiano che in questo campo ha maturato una grande esperienza. Delli Colli, 46 anni, nato a Sesto San Giovanni, laureato nel 1992 al Politecnico di Milano era poi entrato al Centro ricerche Fiat di Torino, prima di lavorare con l'Alfa Romeo nel DTM insieme ad Alessandro Nannini. Poi l'ascesa alla Formula 1 con Minardi, Sauber, Jordan e Ferrari. Nella squadra di Maranello è stato l'ingegnere di pista di Rubens Barrichello fino al 2005, prima di diventare uno dei tecnici della dinamica del veicolo di Maranello e specializzarsi poi nella simulazione. Per alcuni anni ha lavorato al simulatore che la Ferrari utilizzava al Centro Ricerche Fiat e poi ha curato la messa a punto del "ragno" di Maranello dove ha coordinato il lavoro dei piloti del Cavallino che hanno preparato anche il Gp d'Italia di Monza. Del resto Pat Fry, capo degli ingegneri Ferrari, continua la politica di fare la sua campagna acquisti nel bacino dei tecnici McLaren (due o tre degli specialisti migliori di Woking sono in arrivo a Maranello) per cui non deve sorprendere se poi le risorse interne cerchino altre opportunità di lavoro interessanti: l'Audi è uno squadrone che detta legge nel campionato mondiale Endurance. Anche i tedeschi hanno deciso che è indispensabile dotarsi di un simulatore e hanno puntato su un bravo ingegnere italiano per sviluppare il loro impianto...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie