Wolff: "Non ho visto la stessa Ferrari delle libere!"

condividi
commenti
Wolff:
Redazione
Di: Redazione
07 giu 2015, 12:45

Il team principal Mercedes era rimasto stupito dalla crescita delle SF15-T di venerdì, ma poi la Rossa si è sgonfiata

Toto Wolff è perplesso. La Ferrari che aveva visto nelle prove libere del venerdì lo aveva seriamente preoccupato, mentre quella che si è mostrata ieri in qualifica è stata meno incisiva di quanto si aspettasse, tenuto conto che sulle SF15-T è stato montato un motore 059/4 evoluto per il quale sono stati spesi tre gettoni di sviluppo dei dieci che erano rimasti alla squadra del Cavallino.

"La Ferrari ci ha spevantato nei long run perché sembrava avesse fatto un enorme passo avanti - ammette Toto Wolff - ma non ha trodotto il suo potenziale nel giro secco della qualifica. Tuttavia, Kimi Raikkonen parte terzo dietro a Lewis Hamilton e Nico Rosberge, mentre Sebatian Vettel scatta indietro, per cui forse è troppo presto per dire che la Rossa non ha davvero funzionato. Lo scopriremo in gara...".

Cosa l'ha colpita?
"Il fatto che la gestione della Ferrari venerdì sembrava diversa. Hanno mostrato un potenziale che non si è più visto. Forse avevano giocato con i carichi di benzina, oppure hanno ridotto le prestazioni per l'affidabilità. Non saprei...".

Al venerdì le SF15-T hanno svolto ottimi long run...
"Se analizziamo le loro velocità di punta sui rettilinei possiamo dire che sono state impressionanti, ma sulla distanza contiamo di avere ancora un margine di un paio di decimi al giro. Queste sono valutazioni da non prendere come oro colato, perché in questo week end è stato più difficile leggere i dati rispetto al passato".

Prossimo articolo Formula 1
Grosjean: quando si dice... sfiorare le barriere!

Previous article

Grosjean: quando si dice... sfiorare le barriere!

Next article

Red Bull: brake duct con la palpebra in carbonio

Red Bull: brake duct con la palpebra in carbonio

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie