Williams: Sir Frank si dimette dal CdA

Williams: Sir Frank si dimette dal CdA

Gli subentrerà la figlia Claire, ma il 70enne manterrà la carica di team principal

Il cambio della guardia in casa Williams si appresta a diventare totale: dopo che Patrick Head ha lasciato la squadra al termine della passata stagione per dedicarsi alla Williams Hybrid Power, oggi anche Frank Williams ha annunciato la sua intenzione di fare un passo indietro. Sir Frank ci ha tenuto a precisare che manterrà il ruolo di team principal della squadra di Formula 1, ma lascerà il suo posto nel Consiglio di Amministrazione, cedendolo alla figlia Claire, che vi entrerà a partire dall'1 aprile con il ruolo di Direttore Marketing e Comunicazione. "Questo era il momento più opportuno per cominciare a considerare la mia posizione all'interno del team. Compio 70 anni ad aprile, quindi ho deciso di dare un segnale alla squadra, iniziando la transizione verso la nuova generazione con la mia uscita dal Consiglio d'Amministrazione" ha spiegato Frank Williams. "Non credo che sia una cosa drammatica come potrebbe sembrare: dovrei comunque continuare a lavorare a tempo pieno come team principal, inoltre parteciperò anche alle sedute del Consiglio, anche se solo come osservatore. Inoltre rimango l'azionista di maggioranza della Williams Grand Prix Holdings PLC" ha aggiunto. Sir Frank poi ha voluto spendere anche una buona parola per la figlia: "Non è un segreto che Claire sia mia figlia, ma sono orgoglioso di poter dire che ha lottato duramente per guadagnarsi questa carica. Per questo sono convinto che i pregiudizi per il nome di suo padre saranno l'ultimo dei problemi che dovrà affrontare".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie