Jules Bianchi terzo pilota Force India

Jules Bianchi terzo pilota Force India

Il francese della Ferrari dovrebbe anche scendere in pista in diverse occasioni al venerdì

Come ci si attendeva, Jules Bianchi è il pilota di riserva della Force India per la stagione 2012, e lo si vedrà anche in azione in diverse occasioni durante le prove libere del venerdì. Il francese gestito da Nicolas Todt è uno dei piloti del Ferrari Driver Academy, il programma gestito da Luca Baldisserri lanciato dal cavallino per allevarsi in casa i propri assi del volante. A quanto risulta dovrebbe avere un accordo che prevede almeno nove sessioni di prove al venerdì durante tutta la stagione 2012, quindi quasi la metà delle gare (che sono 20). Bianchi proverà la nuova VJM05 nella prima sessione di test comuni della Formula 1 di Jerez, a inizio febbraio. Parlando del suo nuovo ruolo ha dichiarato: "Sono ovviamente eccitato all'idea di entrare a far parte del team Sahara Force India e l'opportunità di poter essere in pista durante i weekend di gara è un fattore importante per la mia carriera. Poter stare con regolarità nell'abitacolo di una vettura attuale è il modo migliore per imparare in fretta e conto mi metterà in una posizione forte per poter un giorno diventare un pilota titolare." Bianchi prenderà quindi il posto occupato l'anno scorso da Nico Hulkenberg, che impressionando la squadra durante le sessioni del venerdì è riuscito a conquistarsi un posto da titolare per la stagione 2012. La Ferrari ha già confermato che Bianchi resta comunque uno dei piloti del programma FDA.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jules Bianchi
Articolo di tipo Ultime notizie