Sochi: c'è l'accordo tra la Federazione e l'organizzatore

Sochi: c'è l'accordo tra la Federazione e l'organizzatore

Ora manca solo la firma e poi verrà inviata la domanda d'iscrizione alla FIA

La Federazione Russa e la Omega, ovvero la società che si sta occupando della promozione del Gp di Formula 1 che dovrebbe disputarsi a Sochi nel 2014, hanno finalmente raggiunto un accordo e mancherebbe solo la firma per renderlo ufficiale. Nei giorni scorsi, infatti, la RAF aveva annunciato di non aver presentato la domanda d'iscrizione al Mondiale entro la deadline del 31 luglio proprio perchè mancava questa intesa, ma ora entrambe le parti si augurano che la FIA possa chiudere un occhio e concedere una deroga per permettere a questa nuova tappa di entrare a far parte del calendario. "Non potevamo perdere la chance di raggiungere un accordo. Ormai manca solo la firma sul contratto con la RAF, che dovrebbe arrivare questa settimana, poi manderemo la domanda d'iscrizione alla FIA. L'accordo c'è, ora lo dobbiamo solo formalizzare" ha detto Oleg Zabara, general manager della Omega.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie