Formula 1
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
10 lug
-
12 lug
Prove Libere 2 in
00 Ore
:
31 Minuti
:
08 Secondi
G
GP 70° Anniversario
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
27 giorni
G
GP del Messico
30 ott
-
01 nov
FP1 in
112 giorni
G
GP del Brasile
13 nov
-
15 nov
FP1 in
126 giorni
G
GP da Abu Dhabi
27 nov
-
29 nov
FP1 in
139 giorni

Ferrari: Vettel gira sulla SF71H al Mugello da "separato in casa"

condividi
commenti
Ferrari: Vettel gira sulla SF71H al Mugello da "separato in casa"
Di:
23 giu 2020, 08:47

Il tedesco è stato incaricato di iniziare al Mugello la giornata di test con la Rossa del 2018: il quattro volte campione del mondoè sceso in pista per la prima volta con una Ferrari dopo il divorzio con la Scuderia.

E' toccato a Sebastian Vettel effettuare il primo giro sulla SF71H al Mugello. E' toccato al pilota tedesco riprendere contatto con una Rossa dopo il lungo lockdown dovuto all'epidemia del COVID-19. Ma, soprattutto, è toccato al quattro volte campione del mondo rimettersi nell'abitacolo della Rossa dopo la rottura con il Cavallino.

Seb è salito sulla Ferrari per la prima volta da separato in... casa, dopo la consensuale decisione di non discutere il rinnovo del contratto che andava in scadenza a fine stagione. Qualcosa si è infranto fra il tedesco e la Scuderia, ma il clima nel box del Mugello è quello di sempre all'inizio di una giornata di lavoro. Piuttosto rilassato e scherzoso, giusto per smentire chi aveva visto in una "punizione" del tedesco la mancata convocazione a Maranello per il video lungo le strade con la SF1000 fatto con Leclerc...

Leggi anche:

La SF71H è scesa in pista intorno alle 9:30 per un installation lap. Giusto per vedere che tutto sulla monoposto di due anni fa fosse a posto per iniziare una giornata di test utile a togliere la ruggine dai due piloti dopo il lungo lockdown: l'ultimo giorno di collaudi è stato ai test invernali di Barcellona, visto che a Melbourne il GP d'Australia non si è disputato.

La Ferrari ha modo di provare quale sarà l'attività in quella che è stata definita la "Bolla" con i meccanici e i tecnici che dovranno lavorare distanziati e dotati delle indispensabili protezioni di sicurezza. La giornata, quindi, non sarà solo preziosa per i piloti che avranno modo di riprendere il contatto con una F1, ma sarà utile a trovare le giuste modalità di intervento sulla Rossa.

La squadra del Cavallino è anche la prima che aderisce all'iniziativa promossa dalla FIA #WeRaceAsOne con la scritta che supporta la campagna di sensibilizzazione ben visibile sui bracci della sospensione anteriore.

Articolo successivo
Race Against COVID: un gran successo l'asta di cimeli FIA

Articolo precedente

Race Against COVID: un gran successo l'asta di cimeli FIA

Articolo successivo

Ferrari: Leclerc gira al Mugello con la SF71H nel pomeriggio

Ferrari: Leclerc gira al Mugello con la SF71H nel pomeriggio
Carica i commenti