Vettel: "Sorpreso dell'eliminazione, ma mancava potenza"

Il tedesco si è dovuto arrendere già in Q2 con solamente il 13° crono, ma la Ferrari #5 ha patito una mancanza di prestazioni dopo la sostituzione della power unit al termine delle FP3 e nel secondo settore di Sakhir ha sofferto parecchio.

Vettel: "Sorpreso dell'eliminazione, ma mancava potenza"

Altra eliminazione in Q2 per Sebastian Vettel, che nella serata di prove cronometrate per definire la griglia di partenza del GP di Sakhir non è andato oltre il 13° tempo.

Il tedesco fin da ieri non si è trovato a proprio agio con la sua Ferrari SF1000 sulla versione "ovale" del tracciato del Bahrain, che essendo così corto implica di sbagliare il meno possibile.

Per questo il mezzo secondo di distacco accusato dalla vetta nella seconda manche risulta piuttosto pesante per Vettel, che non può nascondere la propria delusione.

"Sono piuttosto sorpreso dell'eliminazione, onestamente non me l'aspettavo e non so cosa sia andato storto", ha ammesso 'Seb', che oltretutto aveva visto sostituire la power unit sulla sua monoposto dopo le Prove Libere 3.

"I ragazzi del team sono stati fantastici a completare il lavoro così rapidamente, anche se l'operazione è risultata uno svantaggio per noi perché in rettilineo perdevo parecchio in termini di potenza più che per via del traffico".

"Nel settore centrale faticavo a trovare quel qualcosa in più, anche se oggi la macchina andava meglio rispetto alla giornata di ieri, nella quale avevamo provato soluzioni che non avevano funzionato".

A questo punto Vettel si ritroverà a partire non solo dal centro del gruppo, quindi col rischio di trovarsi invischiato nel traffico, ma anche costretto ad una difficile rimonta.

"La chiave per fare una buona gara saranno sicuramente la gestione gomme ed evitare il più possibile il traffico, che su una pista così corta è un problema".

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
1/20

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
2/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, Kevin Magnussen, Haas VF-20
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, Kevin Magnussen, Haas VF-20
3/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel. Ferrari
Sebastian Vettel. Ferrari
4/20

Foto di: Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, pitstop
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, pitstop
5/20

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
6/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
7/20

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Volano scintille dall'auto di Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Volano scintille dall'auto di Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
8/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
9/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
10/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
11/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
12/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
13/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
14/20

Foto di: LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
15/20

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
16/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
17/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
18/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
19/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000 nella sabbia
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000 nella sabbia
20/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

condividi
commenti
Verstappen: "Non ho nulla da perdere, attaccherò dall'inizio"

Articolo precedente

Verstappen: "Non ho nulla da perdere, attaccherò dall'inizio"

Articolo successivo

Mercedes: tre stint la scelta azzeccata per Bottas e Russell

Mercedes: tre stint la scelta azzeccata per Bottas e Russell
Carica i commenti