Formula 1
09 mag
Prossimo evento tra
60 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
99 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
109 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
116 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
130 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
144 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
172 giorni
02 set
Prossimo evento tra
179 giorni
09 set
Prossimo evento tra
186 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
200 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
207 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
214 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
228 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
235 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
271 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
280 giorni

Ferrari: Sainz debutterà sulla SF71H in cinque giorni di test!

I piloti titolari saranno di scena il 27 e 28 gennaio, mentre negli altri giorni si alterneranno al volante della Rossa da lunedì a venerdì i giovani della Driver Academy. La presenza di Leclerc è condizionata alla negatività al COVID-19. Per lo spagnolo ci sarà il debutto in pista con la Scuderia, mentre i talenti chiamati a girare dovrebbero essere Marcus Armstrong, Robert Shwartzman e Giuliano Alesi.

Ferrari: Sainz debutterà sulla SF71H in cinque giorni di test!

La prossima settimana la pista di Fiorano ospiterà un intenso programma di prove. La Ferrari sarà in pista con la SF71H (monoposto con cui ha disputato il campionato Mondiale 2018) per una serie di test che vedranno coinvolti sia i piloti titolari che i giovani della Driver Academy.

La durata delle prove dovrebbe essere tra i quattro ed i cinque giorni, e secondo informazioni raccolte da Motorsport.com, inizieranno lunedì con Marcus Armstrong e Robert Shwartzman, i due piloti FDA che nel 2021 disputeranno il campionato Formula 2.

Il 27 e 28 sarà la volta di Carlos Sainz e Charles Leclerc. Nel caso del monegasco c’è ancora un punto interrogativo legato alle condizioni fisiche e alla negatività Covid che si spera possa arrivare in queste ore.

Per Sainz il test di Fiorano sarà il debutto assoluto al volante di una monoposto del Cavallino, un momento sempre speciale per tutti i piloti che hanno indossato la tuta rossa.

Un passo importante che arriva dopo intense settimane di attività svolte dallo spagnolo a Maranello insieme al gruppo di ingegneri con cui lavorerà nel 2021.

Come previsto dal regolamento FIA F1, le prove in pista con monoposto di due o più stagioni precedenti comporta l’utilizzo delle gomme Pirelli DAT (Driver Academy Tires) diverse per costruzione, mescole e profili da quelle utilizzate nel Mondiale.

Sono previste mescole Soft, Medie e Hard, e in caso di pioggia solo le full-wet. In pista ci sarà anche Giuliano Alesi, i cui programmi 2021 non sono ancora noti, mentre non è ancora chiaro se ai test sarà presente Callum Ilott.

condividi
commenti
Anche F1 2021 come mule-car nei test Pirelli con gomme da 18

Articolo precedente

Anche F1 2021 come mule-car nei test Pirelli con gomme da 18

Articolo successivo

Ocon: "Siamo in buone mani con i nuovi capi Alpine"

Ocon: "Siamo in buone mani con i nuovi capi Alpine"
Carica i commenti