Ferrari: Ilott nominato test driver della Scuderia

Mentre Callium stava guidando l'Alfa Romeo C39 nei test di Abu Dhabi, da Maranello è arrivata la nomina del giovane pilota inglese a collaudatore della Scuderia. Il vicecampione della Formula 2 trova un po' a sorpresa lo spazio nella squadra del Cavallino per proseguire il suo processo di crescita nella FDA.

Ferrari: Ilott nominato test driver della Scuderia

La sorpresa è arrivata durante la giornata di test ad Abu Dhabi dove Callum Ilott era impegnato al volante dell’Alfa Romeo C39. Il giovane pilota inglese è stato nominato Test Driver della Scuderia Ferrari dopo una brillante stagione in Formula 2 che lo ha visto vicecampione con tre vittorie e cinque pole position al suo attivo.

Il 22 enne britannico, quindi, ha trovato la migliore sistemazione possibile, visto che era indicato come possibile pilota di collaudo dell'Alfa Romeo. Il fatto che stesse guidando la C39 a Ys Marina sembrava avvalorare questa tesi, ma poi è arrivata una bella promozione sul... campo.

“Sono estremamente felice di entrare a far parte della Scuderia Ferrari con il ruolo di test driver in vista della prossima stagione - ha detto Callum - . Non vedo l'ora di cominciare a lavorare in questa veste collaborando con la squadra sia in pista che fuori”.

“Sono convinto che si tratti di una sfida molto intrigante, nella quale posso imparare tantissimo. Darò tutto me stesso per fare un buon lavoro e trarre il massimo da questa esperienza per crescere anche come pilota”.

“Voglio ringraziare la Ferrari Driver Academy e la Scuderia Ferrari per questa grande opportunità e il continuo supporto. Sono in FDA da tre anni e sono felice di continuare questo percorso insieme”.

condividi
commenti
Alonso già alla "conquista" del team Renault

Articolo precedente

Alonso già alla "conquista" del team Renault

Articolo successivo

Schumacher impara in fretta: "Obiettivi raggiunti, Haas contenta"

Schumacher impara in fretta: "Obiettivi raggiunti, Haas contenta"
Carica i commenti