Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
46 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
53 giorni
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
67 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
81 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
95 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
102 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
116 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
130 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
137 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
151 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
158 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
172 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
186 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
214 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
221 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
235 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
242 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
256 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
270 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
277 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
291 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
305 giorni
F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Ferrari: ecco i mini tubi di Pitot sul fondo della SF90

condividi
commenti
Ferrari: ecco i mini tubi di Pitot sul fondo della SF90
Di:
Co-autore: Giorgio Piola
26 ott 2019, 09:01

La squadra del Cavallino nella prima sessione di prove libere del GP del Messico ha strumentato la SF90 per raccogliere utili dati nella zona posteriore del fondo montando mini tubi di Pitot, seguendo quanto in precedenza era statao fatto dalla Mercedes.

L'attenzione dei curiosi si era concentrata sulla Ferrari che giovedì si era presentata alle verifiche del GP del Messico con una cartonatura sul fondo davanti alle ruote posteriori che coprivano una serie di sensori.

La SF90 era stata strumentata per la raccolta dei dati nel retrotreno della Rossa: la Ferrari ha svolto le prove aerodinaamiche nei primi giri della FP1 traendo utili informazioni che potranno essere travasate sullaa monoposto 2020 visto che lo sviluppo della macchina di quest'anno è ormai arrivato al capolinea se non per gli addattamenti della Rossa alle singole piste.

E così si sono visti apparire otto mini tubi di Pitot nell'ultima porzione di fondo prima del gomito che eleva il diffusore posteriore, indagando una parte della vettura che è molto sensibile. La Mercedes nei GP precedenti a quello sudamericano aveva proposto per prima una soluzione analoga che, evidentemente, ha fatto scuola.

Ferrari SF90, la copertura in cartone dei piccoli tubi di pitot apparsi sul fondo in Messico

Ferrari SF90, la copertura in cartone dei piccoli tubi di pitot apparsi sul fondo in Messico

Photo by: Giorgio Piola

Articolo successivo
Vettel: "Ho fatto il taglia erba, ma siamo competitivi"

Articolo precedente

Vettel: "Ho fatto il taglia erba, ma siamo competitivi"

Articolo successivo

Indiscrezione: è stata la Haas a votare contro i mini-GP?

Indiscrezione: è stata la Haas a votare contro i mini-GP?
Carica i commenti