Alonso: "Mi sento pronto per Sepang!"

Dopo lo stop, lo spagnolo sembra davvero impaziente di tornare al volante della sua McLaren-Honda

Alonso:

Il peggio è passato per Fernando Alonso: finalmente può smettere di preoccuparsi di visite e dottori e ricominciare a pensare solamente alla pista ed alla sua McLaren-Honda. Dopo aver saltato il Gp d'Australia a scopo precauzionale, a causa del chiacchieratissimo incidente di Barcellona (si attende ancora un chiarimento sulla causa, anche se ieri c'è stato un piccolo passo avanti), lo spagnolo farà il suo esordio stagionale in Malesia. E bisogna dire che sembra davvero impaziente di tornare al volante della MP4-30.

"Ho lavorato sodo sulla mia condizione fisica e mi sento pronto per questo weekend di gara. Il caldo in Malesia è sempre una variabile importante per i piloti, ma ho concentrato il mio allenamento su questo aspetto e sicuramente mi sento preparato per tutte le condizioni climatiche che potremmo affrontare a Sepang" ha detto Fernando.

"Il fine settimana sarà tosto, ma sono impaziente di guidare la MP4-30 per la prima volta in un weekend di gara e tornare a correre. Ho trascorso un po' di tempo al simulatore e sono stato in fabbrica per aiutare la squadra con lo sviluppo del nostro pacchetto. Credo che la nostra vettura abbia un grande potenziale, quindi dobbiamo continuare a spingere per tirarlo fuori" ha aggiunto.

"Ho seguito il weekend del Gp d'Australia molto da vicino e sono stato in contatto con il team dal momento in cui sono arrivati a Melbourne. E' chiaro che abbiamo tanto lavoro da fare, ma il risultato ottenuto da Jenson è incoraggiante dal punto di vista dell'affidabilità e della raccolta di tanti dati importanti. Vorrei ringraziare anche Magnussen per i suoi sforzi: mi dispiace davvero molto che non sia riuscito neppure ad arrivare in griglia" ha concluso.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie