Alonso: "Speriamo di correre in sicurezza"

Il ferrarista sembra avvallare le modifiche proposte dalla Pirelli, ma teme anche un cambiamento dei valori

Alonso:
Oggi Fernando Alonso ha fatto visita allo Shell Technology Centre ad Amburgo, dando così il via alla trasferta del Gp di Germania, che il prossimo fine settimana vedrà le monoposto di Formula 1 impegnate sullo storico circuito del Nurburgring. A margine di questo impegno, lo spagnolo della Ferrari ha parlato del tema più caldo del momento del Circus, ovvero quello legato alle gomme e a quanto accaduto domenica scorsa a Silverstone (in gara si è vista l'esplosione di ben cinque pneumatici). Fernando si è detto speranzoso che gli accorgimenti introdotti dalla Pirelli in Germania possano migliorare la situazione senza andare a modificare troppo i valori in pista. "Dopo quanto visto a Silverstone ora andiamo a Nürburgring fiduciosi nella possibilità di un miglioramento. So che sono state studiate delle modifiche e speriamo che queste possano permettere a tutti noi piloti di correre in condizioni di sicurezza. In questo momento non possiamo fare pronostici perché nessuno le ha provate e non sappiamo quali e quanti benefeci potranno offrire, solo confidare nel fatto che correre non sia pericoloso" ha detto il vice-campione del mondo in carica, attualmente secondo nella classifica iridata. Il due volte campione del mondo ha poi partecipato a delle dimostrazioni pratiche del lavoro che viene svolto nei laboratori di Amburgo, rimanendo piuttosto colpito: "E’ estremamente impressionante vedere da vicino quanto lavoro c’è dietro la produzione. Si leggono e si sentono molte cose, ma poter toccare tutto questo con mano è un’altra cosa. Per ottenere i migliori risultati occorre avere alle spalle una squadra vincente e credo che con Shell siamo in buone mani".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie