Alonso: "Ferrari? Non volevo finire ancora secondo..."

Fernando ricorda che anche nella sua era la Rossa in alcuni casi era partita forte, quindi non ha rimpianti

Alonso:

La Ferrari ha vinto in Malesia alla sua seconda gara con Sebastian Vettel, ma Fernando Alonso non sembra essersi pentito di aver lasciato Maranello per lanciarsi nella nuova sfida che gli è stata proposta dalla McLaren-Honda, che per ora si sta rivelando decisamente in salita. Lo spagnolo semplicemente pensa che sia troppo presto per esprimere un giudizio sulla sua scelta.

"Mi aspettavo delle domande di questo genere, perché con la Ferrari che ha vinto la seconda gara ed io che invece sono rimasto fuori dalla Q2 era il momento giusto per farle. Sono stato cinque anni alla Ferrari e mi sono piazzato secondo in campionato per tre volte: non volevo finire secondo una quarta volta" ha detto Alonso, non risparmiando ancora una frecciatina alla Rossa.

Poi ha ribadito che è ancora troppo presto, perché anche in passato la Ferrari aveva avuto delle partenze brillanti, che però poi non si sono tradotte nelle conquista del Mondiale: "Se vinceranno il campionato alla fine dell'anno, forse avrò un'opinione diversa. Se invece saranno secondi o terzi, allora potrò essere felice con la mia decisione di lasciare la squadre. Ci sono stati degli anni in cui abbiamo iniziato molto bene con la Ferrari, nel 2013 per esempio ho vinto qui, ma quello che conta è vincere a novembre e noi non ci siamo mai riusciti. Io voglio vincere a novembre".

Infine, ha spiegato che l'arrivo a Woking gli ha ridato nuovi stimoli che aveva un po' perso ultimamente: "Ho vissuto cinque anni fantastici e abbiamo sfiorato il titolo due volte. Ho solo dei bei ricordi, ma era il momento di cambiare, perché stavo iniziando a perdere un po' la motivazione. Una nuova partenza, con una squadra ed un progetto nuovo invece mi rende felice. E nella mia testa e nella mia anima non ero più felice".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie