Alonso ha corso il primo Gp con il turbo...al simulatore

Alonso ha corso il primo Gp con il turbo...al simulatore

Insieme ai tecnici del Cavallino ha iniziato a studiare le strategie di consumo e di utilizzo di KERS ed ERS

Mentre in Bahrein, nei test Pirelli, si stanno dando da fare i collaudatori Pedro de la Rosa e Jules Bianchi, a Maranello gli ingegneri del Cavallino si stanno dando parecchio da fare al simulatore in compagnia di Fernando Alonso. Stando a quanto riferisce stamani la Gazzetta dello Sport, il pilota spagnolo ha avuto modo di simulare un intero Gp con la monoposto in configurazione 2014 e che il lavoro dei giorni scorsi sia stato molto utile per iniziare a stabilire le procedure da utilizzare nell'arco della corsa. In particolare il vice-campione del mondo ed i suoi ragazzi hanno lavorato sulla gestione del KERS, dell'ERS e della frenata controllata, ma anche delle strategie legate ai consumi di carburante, che saranno fondamentali con l'avvento dei nuovi regolamenti. Così come rischiano di esserlo anche le comunicazioni tra il pilota ed il muretto, che prevedono un'interazione più costante e continua. Ed anche su questo si sono dati da fare gli uomini in Rosso. Oggi intanto a Maranello Luca Marmorini dovrebbe svelare anche i primi dettagli del V6 turbo del Cavallino, in attesa che poi la nuova unità venga presentata ufficialmente.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie