Massa pronto dopo i crash: "Sono al cento per cento"

In conferenza il brasiliano ha ribadito che i due incidenti di Montecarlo sono stati diversi tra loro

Massa pronto dopo i crash:
Felipe Massa era sicuramente uno dei piloti più attesi nella conferenza stampa di oggi a Montreal. Il brasiliano viene dal brutto doppio incidente di Montecarlo, ma sembra motivato a fare bene. Inoltre ha chiarito di essere al 100% della forma fisica, spiegando anche la dinamica dei due crash dello scorso appuntamento. "Sono al cento per cento. I due incidenti sembravano molto simili dall’esterno, ma la causa era completamente diversa. Nel primo ho bloccato le ruote all’altezza di un avvallamento, sono andato dritto e ho colpito il guard-rail, mentre il secondo si è verificato per la rottura di una sospensione. Ho accusato un leggero dolore al collo, il che è normale se hai due incidenti in due giorni con l’impatto nella stessa direzione, ma era semplicemente un dolore muscolare. Adesso non c’è più. E la mia fiducia non è stata influenzata da questi incidenti" ha spiegato Felipe. Dopo le grandi difficoltà incontrate nel Principato c'è anche la voglia di rifarsi nel box della Ferrari: "Questo è un weekend importante per noi. Spero che tutti, io, Fernando e la squadra, possano fare bene e lottare nuovamente per il podio". Montreal però non è una pista amica per lui, che non è mai salito sul podio qui: "Non lo so perchè, non c’è un particolare motivo. Lo scorso anno ero veloce, ma ho avuto un testacoda. Ma so che darò il 100% per cambiare questa situazione!".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie