Ericsson ha rescisso il contratto con la Caterham

Ericsson ha rescisso il contratto con la Caterham

Lo svedese, che ha già siglato un accordo 2015 con la Sauber, rompe con il team di Leafield

Marcus Ericsson ha ufficializzato di aver rescisso il contratto con la Caterham con effetto immediato. Lo svedese di 24 anni che ha fatto il suo debutto in F.1 con la Caterham proprio in questa stagione, ha dovuto saltare le ultime due gare (Austin e Interlagos) perché la squadra di Leafield è finita in amministrazione controllata.

La Caterham sta cercando di rientrare nella griglia della Formula 1 al Gp di Abu Dhabi, dopo aver lanciato una riffa per raccogliere il budget necessario a correre nell'ultima gara della stagione 2014: pare che sia stato già stato trovato il 50% dei 2.35 milioni di sterline che sono necessari
"A seguito dei recenti avvenimenti che hanno riguardato Caterham Sports Limited e 1 MRT, il mio manager Eje Elgh e io abbiamo deciso di chiudere qualsiasi legame con il team Caterham F1".

Marcus ha voluto ringraziare la squadra che ha creduto in lui...
"Desidero ringraziare Colin Kolles, Manfredi Ravetto, Cyril Abiteboul e ogni altro membro del team Caterham F1 per la fiducia che hanno riposto in me e per aver reso la mia prima stagione di Formula 1 un'esperienza formativa e indimenticabile. Inoltre, ringrazio il mio buon amico e compagno di squadra, Kamui Kobayashi, per essere stato un nuon punto di riferimento per tutto l'anno e spero di vederlo di nuovo in pista al più presto".

Lo svedese ha già firmato un contratto per il 2015 con la Sauber e sarà quindi in Formula 1 anche il prossimo anno...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Marcus Ericsson
Articolo di tipo Ultime notizie