Boullier conferma: "Hulkenberg è la nostra scelta"

Intanto la Infinity Racing ha cambiato nome in Quantum per evitare incomprensioni

Boullier conferma:
"Hulkenberg è la nostra scelta". Con questa frase molto chiara e diretta Eric Boullier ha confermato le voci emerse ieri, secondo cui la Lotus ha deciso di puntare sul veloce pilota tedesco come sostituto di Kimi Raikkonen nel 2014. Il team principal della squadra di Enstone ha negato che Nico abbia già posto la sua firma sul contratto, ma ha anche aggiunto che si tratta di qualcosa che accadrà a breve: "Da quando abbiamo iniziato a parlare con lui, ha mostrato un grande potenziale. Siamo vicini alla firma" ha detto a Sporting Life. Nel frattempo prosegue anche il lavoro che porterà all'ingresso in squadra degli investitori della Infinity Racing, che lo scorso giugno ha acquistato il 35 percento del pacchetto azionario dalla Genii Capital. Per evitare di creare confusione con la Infiniti, il marchio di lusso della Nissan che da anni sponsorizza la Red Bull, ha cambiato il suo nome in Quantum. Al momento comunque il passaggio di consegne non è ancora stato completato, come ha confermato lo stesso Boullier.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Hulkenberg
Articolo di tipo Ultime notizie