Pirro è l'ex pilota commissario sportivo a Spa

Pirro è l'ex pilota commissario sportivo a Spa

Il romano è stato richiamato anche se è già stato in servizio all'Hungaroring nel Gp scorso

Emanuele Pirro è l’ex pilota chiamato dalla FIA a far parte del collegio dei commissari sportivi del Gp del Belgio in programma a Spa nel weekend. Il 51enne romano è al suo secondo appuntamento consecutivo visto che ha coperto lo stesso ruolo anche in Ungheria.

Emanuele è considerato, giustamente, fra i più competenti e preparati e non è un caso se è già arrivato alla nona chiamata da quando la Federazione Internazionale ha deciso di corroborare il collegio giudicante con un conduttore che ha avuto esperienza di Gp.

Pirro completerà il team che in Belgio sarà composto da Vincenzo Spano, presidente della Federazione venezuelana, e il tedesco Gerd Ennser. La FIA ha deciso di allentare le sanzioni sugli incidenti di gara, consentendo ai piloti azioni più aggressive (e utili allo spettacolo) senza far scattare le inflessibili penalizzazioni che hanno caratterizzato l’inizio della stagione 2014.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie