Emanuele Pirro commissario FIA a Budapest

Emanuele Pirro commissario FIA a Budapest

Il pilota italiano ha già svolto questa carica in questa stagione, nella gara di apertura in Australia

Ormai è una presenza abituale in questa carica, quindi non deve stupire se Emanuele Pirro è stato nominato rappresentante dei piloti nel collegio dei commissari che sarà chiamato a valutare l'operato in pista dei piloti in occasione del Gp d'Ungheria.

Per il pilota italiano, cinque volte vincitore della 24 Ore di Le Mans per i colori dell'Audi, si tratta infatti dell'ottava apparizione in questa carica, che ha già svolto anche in questa stagione, nella gara di apertura in Australia.

Insieme a lui giudicheranno gli episodi che finiranno sotto investigazione Paul Gutjahr e con il vice-presidente della FIA José Abed.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Emanuele Pirro
Articolo di tipo Ultime notizie